La questione del diritto in Italia
 

come farsi liquidare competenze per CTU dalla Procura

Robertino 13 Mar 2017 03:58
Ho svolto attività di consulente per il P.M., presentando istanza di
liquidazione già da oltre un anno, in attesa di provvedimento.
Mi dicono che P.M. ha firmato il provvediemnto tempestivamente, ma in
pratica ancora non mi pagano perchè ancora non sarebbe tornata indietro
la notifica all'indagato.
La cancelleria del P.M. mi ha detto di aver richiesto nuovamente tale
notifica, ma ignora quanto tempo occorra (anche perchè sarebbe nuova in
quell'ufficio).
Non mi torna il perchè io debba aspettare la notifica del provvedimento
all'indagato, quando non è quest'ultimo che deve pagare (bensì lo
Stato), come neppure perchè solo io devo aspettare questa notifica
mentre i dipendenti della Procura non sono tenuti alla stessa attesa per
percepire lil proprio stipen*****.
Sicuramente non posso ventilare la richiesta di un decreto ingiuntivo
alla Procura..., ma quale modo esiste per arrivare al dunque?
Inoltre: è sicura la possibilità di parsi pagare dallo Stato (per il
civile, in un caso di gratuito patrocinio, ho scoperto che,
differentemente che per i legali, per i CTU quanto sopra non è possibile)?
Ciao
Robertino

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La questione del diritto in Italia | Tutti i gruppi | it.diritto | Notizie e discussioni diritto | Diritto Mobile | Servizio di consultazione news.