La questione del diritto in Italia
 

Morosità legale

Gianluca_R 14 Lug 2017 23:38
Possibile che se gli eredi abitanti l'immobile del genitore deceduto
omettono di fare le pratiche di successione possano accumulare debiti a
non finire relativi all'abitazione, condominio, riscaldamento e
quant'altro per anni senza che nessuno possa chiedere il pignoramento
dell'immobile per recuperare le spese? O può esistere invece una strada?
mangi 15 Lug 2017 00:40
Gianluca_R ha scritto questo venerdì:
>
> Possibile che se gli eredi abitanti l'immobile del genitore deceduto
> omettono di fare le pratiche di successione possano accumulare debiti a
> non finire relativi all'abitazione, condominio, riscaldamento e
> quant'altro per anni senza che nessuno possa chiedere il pignoramento
> dell'immobile per recuperare le spese? O può esistere invece una strada?

Se arrivano a non pagare il condominio è perchè hanno anche altri debiti,
sicuro che sull'immobile
non vi sia già un'ipoteca?
Perchè se è così sei fregato, il condominio arriva per ultimo, prima arrivano
i creditori
privilegiati che lasciano solo le briciole (sempre se ne lasciano).
Dove abito io (55 condomini) ce n'era uno che non pagava le spese da una decina
d'anni
(fortunatamente se n'è appena andato) accumulando un debito di ca 30k euro,
l'avvocato del
condominio ha depositato l'anno scorso istanza di vendita dell'immobile presso
il tribunale ed ha
notificato avviso (ex art 498) ai creditori iscritti, subito si sono inseriti
nell'ordine:
- intervento di Equitalia per un credito di ca 190k euro.
- intervento di Intesa Sanpaolo per un credito di ca 73k euro (l'immobile era
già ipotecato).
- intervento di Segesta Gestioni per un credito di ca 31k euro (lo ******* ha un
parente anziano
ricoverato in RSA e non paga la retta).
Questa è l'itaGlia, dalla parte dei furbi. :-(

--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
Gianluca_R 15 Lug 2017 10:07
> Se arrivano a non pagare il condominio è perchè hanno anche altri debiti,
sicuro che sull'immobile
> non vi sia già un'ipoteca?

Non penso ci siano altre ipoteche, anche perchè mi hanno detto che ne il
condominio ne altri possono trascrivere ipoteche se manca il
proprietario dell'immobile, il quale è deceduto e gli eredi che abitano
l'immobile, per problemi inter loro o per evitare di pagare, decidono di
non avviare le pratiche di successione, il che li potrebbe portare ad
avere una multa se e quando decidessero di avviarle, ma perché mai
dovrebbero mai avviarle se possono continuare ad abitare la casa per
tutti gli anni che vogliono facendo pagare le loro quote agli altri
condomini?
Possibile che non se ne possa uscire?
mangi 15 Lug 2017 13:55
Gianluca_R ha scritto questo sabato:
>
> Non penso ci siano altre ipoteche, anche perchè mi hanno detto che ne il
condominio ne altri
> possono trascrivere ipoteche se manca il proprietario dell'immobile, il quale
è deceduto

Appunto, sicuro che non vi fosse già un'ipoteca ai tempi del primo
proprietario?

> Possibile che non se ne possa uscire?

Se gli occupanti pagano regolarmente le bollette non c'è verso di farli
sloggiare *in modo legale*.

--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
Ragnarok 15 Lug 2017 14:50
Il 14/07/2017 23:38, Gianluca_R ha scritto:
> Possibile che se gli eredi abitanti l'immobile del genitore deceduto
> omettono di fare le pratiche di successione possano accumulare debiti a
> non finire relativi all'abitazione, condominio, riscaldamento e
> quant'altro per anni senza che nessuno possa chiedere il pignoramento
> dell'immobile per recuperare le spese?

NO.



---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gianluca_R 15 Lug 2017 14:53
> Se gli occupanti pagano regolarmente le bollette non c'è verso di farli
sloggiare *in modo legale*.
>
Non pagano proprio niente, se pagassero non ci sarebbe problema.
Ragnarok 15 Lug 2017 14:56
Il 15/07/2017 14:53, Gianluca_R ha scritto:
>> Se gli occupanti pagano regolarmente le bollette non c'è verso di
>> farli sloggiare *in modo legale*.
>>
> Non pagano proprio niente, se pagassero non ci sarebbe problema.

Gli fate un decreto ingiuntivo.


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gianluca_R 15 Lug 2017 15:02
> NO.
Lo immaginavo, ma speravo in qualche via d'uscita. Comincio a credere
che dovremo sostenerli in eterno, senza neanche la possibilità di
ottenere la chiusura del riscaldamento centralizzato nella loro unità.
Ragnarok 15 Lug 2017 15:05
Il 15/07/2017 15:02, Gianluca_R ha scritto:
>> NO.
> Lo immaginavo, ma speravo in qualche via d'uscita.

La via d'uscita si trova dall'avvocato.
Oppure pensavate di far tutto da soli?


Comincio a credere
> che dovremo sostenerli in eterno, senza neanche la possibilità di
> ottenere la chiusura del riscaldamento centralizzato nella loro unità.

Se continuate a far da soli, continuerete a pagare...

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Davide 16 Lug 2017 10:52
Il 15/07/2017 10:07, Gianluca_R ha scritto:
> non avviare le pratiche di successione, il che li potrebbe portare ad
> avere una multa se e quando decidessero di avviarle, ma perché mai
> dovrebbero mai avviarle

La successione avviene sia che avviano la pratica fiscale di successione
o no.
Diventano eredi dalla data del decesso (salvo rinuncia notarile
all'eredita' che subito esista).
Davide 16 Lug 2017 10:53
Il 16/07/2017 10:52, Davide ha scritto:
> Diventano eredi dalla data del decesso (salvo rinuncia notarile
> all'eredita' che subito esista).
>

errata corrige : "(salvo rinuncia notarile
all'eredita' che DUBITO esista).
Gianluca_R 16 Lug 2017 11:41
> La successione avviene sia che avviano la pratica fiscale di successione
> o no.
> Diventano eredi dalla data del decesso (salvo rinuncia notarile
> all'eredita' che subito esista).
> Ma il bene è pignorabile?
Il mio dubbio era: Se l'immobile risulta ancora intestato al padre
deceduto da anni e abitato dagli eredi che per convenienza non avviano
le pratiche e approfittato della cosa per smettere di pagare il dovuto,
è veramente impossibile richiedere il pignoramento a saldo dei debiti
solo perché gli eredi non hanno diciamo "accettato" l'eredità?
Aggiungo che un legale che mi aveva già detto che non si può fare
niente, ma nonostante questo ho chiesto qui perché mi è rimasto il
dubbio che nessuno possa gravare sugli altri all'infinito ed accumulare
debiti a non finire in base ad una semplice omissione furba,
sanzionabile con una multa quando e se mai decidesse di iniziare le
pratiche di successione.
Ragnarok 16 Lug 2017 12:52
Il 16/07/2017 11:41, Gianluca_R ha scritto:

> Aggiungo che un legale che mi aveva già detto che non si può fare
> niente,

Se un avvocato non conosce l'art. 485 c.c., cambialo...


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gianluca_R 16 Lug 2017 19:51
Il 16/07/2017 12:52, Ragnarok ha scritto:
> Se un avvocato non conosce l'art. 485 c.c., cambialo...
>
Grazie per avermi fatto notare l'articolo, la cosa sicuramente mi può
essere utile.
L'avvocato non mi aveva ispirato molta fiducia, per questo ho chiesto
qui. Purtroppo non mi è sembrato che gli avvocati capaci siano facili da
trovare.
Jamie 16 Lug 2017 20:26
On 15/07/2017 00:40, mangi wrote:
> Dove abito io (55 condomini) ce n'era uno che non pagava le spese da una
decina d'anni
> (fortunatamente se n'è appena andato) accumulando un debito di ca 30k euro,
l'avvocato del
> condominio ha depositato l'anno scorso istanza di vendita dell'immobile presso
il tribunale ed ha
> notificato avviso (ex art 498) ai creditori iscritti, subito si sono inseriti
nell'ordine:

Alcune cose non mi sono chiare. Questa persona da quanto tempo possedeva
l'immobile? Com'è possibile che con un tale debito verso Equitalia
quest'ultima non l'abbia ipotecato prima?
Ragnarok 16 Lug 2017 20:45
Il 15/07/2017 00:40, mangi ha scritto:

> Se arrivano a non pagare il condominio è perchè hanno anche altri debiti,
sicuro che sull'immobile
> non vi sia già un'ipoteca?

Ma che ti frega se vi sono ipoteche sull'immobile?


> Dove abito io (55 condomini) ce n'era uno che non pagava le spese da una
decina d'anni
> (fortunatamente se n'è appena andato) accumulando un debito di ca 30k euro,

Non bisogna arrivare a quel punto. Se siete stati pirla ben vi sta.
Se uno non può pagare per problemi transeunti gli si fa un piano di
rientro, se lo rispetta bene, se continua a non pagare gli si fa il
decreto ingiuntivo e si recuerano i soldi.


l'avvocato del
> condominio ha depositato l'anno scorso istanza di vendita dell'immobile presso
il tribunale ed ha
> notificato avviso (ex art 498)

Dopo 10 anni poteva anche farne a meno...


> Questa è l'itaGlia, dalla parte dei furbi. :-(

No, questi sono gli sprovveduti che lo prendono nel bocciolo.
Vigilantibus non dormientibus iura succurrunt.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Ragnarok 16 Lug 2017 20:47
Il 16/07/2017 19:51, Gianluca_R ha scritto:

>> Se un avvocato non conosce l'art. 485 c.c., cambialo...
> Grazie per avermi fatto notare l'articolo, la cosa sicuramente mi può
> essere utile.
> L'avvocato non mi aveva ispirato molta fiducia, per questo ho chiesto
> qui. Purtroppo non mi è sembrato che gli avvocati capaci siano facili da
> trovare.

Non è che ci voglia molto a fare un decreto ingiuntivo per il recupero
di canoni condominiali....
Lo avete scelto col lanternino...
I problemi possono nascere con l'esecuzione se questi hanno solo la casa
(ma sono più di uno, avranno solo quella casa)? Ma son problemi relativi
facilmente risolvibili.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gianluca_R 16 Lug 2017 21:46
> Non è che ci voglia molto a fare un decreto ingiuntivo per il recupero
> di canoni condominiali....
> Lo avete scelto col lanternino...
> I problemi possono nascere con l'esecuzione se questi hanno solo la casa
> (ma sono più di uno, avranno solo quella casa)? Ma son problemi relativi
> facilmente risolvibili.

Non lo so, posso pensare che ci possano essere difficoltà nel conoscere
nominativi e recapiti di tutti gli eredi, visto anche che si tratta di
famiglia numerosa e che non hanno fatto gli atti per la successione, non
mi viene in mente altro.
Ragnarok 16 Lug 2017 22:19
Il 16/07/2017 21:46, Gianluca_R ha scritto:

> Non lo so, posso pensare che ci possano essere difficoltà nel conoscere
> nominativi e recapiti di tutti gli eredi, visto anche che si tratta di
> famiglia numerosa e che non hanno fatto gli atti per la successione, non
> mi viene in mente altro.

A voi interessano quelli che abitano li e che di sicuro hanno accettato,
oltre agli eventuali che risultano dal registro delle successioni.
Se ve ne sono di più, saranno problemi degli opponenti in sede di
opposizione.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
mangi 17 Lug 2017 00:26
Ragnarok ha scritto questa domenica:
>
> Non bisogna arrivare a quel punto. Se siete stati pirla ben vi sta.

Eh già, se ne sono occupati 2 avvocati di 2 amministratori diversi, scemi noi
che non abbiamo
chiamato te.

> Se uno non può pagare per problemi transeunti gli si fa un piano di rientro,

Gliene stato fatto più di uno.

> se continua a non pagare gli si fa il decreto ingiuntivo e si recuerano i
soldi.

La mucca dà il latte che ha.
Questo non aveva nulla di aggredibile, ******* vuoi recuperare?
Ho visto i tuoi post e le tue domande anche sugli altri NG e ho capito tutto,
stammi bene (cit.)

--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
mangi 17 Lug 2017 00:34
Jamie ha scritto questa domenica:
>
> Alcune cose non mi sono chiare. Questa persona da quanto tempo possedeva
l'immobile?

Boh, c'era già quando siamo arrivati noi nel 2000.

> Com'è possibile che con un tale debito verso Equitalia quest'ultima non
l'abbia ipotecato prima?

Era già stato ipotecato dalla banca a cui aveva chiesto un prestito.
Fortuna che se n'è andato, l'anno prossimo l'appartamento andrà all'asta dal
Tribunale che
cancellerà tutte le ipoteche, lo comprerò io, pagherò gli ultimi 2 anni di
spese condominiali (la
legge impone quello) e ci farò un bed and breakfast. :-)

--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
Gianluca_R 17 Lug 2017 14:31
Grazie
Ragnarok 17 Lug 2017 22:29
Il 17/07/2017 00:26, mangi ha scritto:

>> Non bisogna arrivare a quel punto. Se siete stati pirla ben vi sta.
> Eh già, se ne sono occupati 2 avvocati di 2 amministratori diversi, scemi noi
che non abbiamo
> chiamato te.

Chiedete i danni a chi se ne è occupato male.


>> Se uno non può pagare per problemi transeunti gli si fa un piano di rientro,
> Gliene stato fatto più di uno.

Di piani di rientro se ne fa uno. O lo si rispetta o no.


>> se continua a non pagare gli si fa il decreto ingiuntivo e si recuerano i
soldi.
> La mucca dà il latte che ha.
> Questo non aveva nulla di aggredibile, ******* vuoi recuperare?

Ma non aveva la casa?
Ci stai prendendo per il *******

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La questione del diritto in Italia | Tutti i gruppi | it.diritto | Notizie e discussioni diritto | Diritto Mobile | Servizio di consultazione news.